Quale sarà il colore Pantone 2015? I nostri grafici rispondono

Come ogni anno tra poco si avvicina il momento in cui Pantone annuncerà quale sarà il colore dell’anno 2015. L’azienda statunitense da anni si occupa principalmente di tecnologie per la grafica e per la catalogazione dei colori, tanto da essere diventata leader mondiale anche per tendenze riguardanti la moda, l’arte, l’arredamento e il design. E’, infatti, a ragion veduta che lo slogan della società Pantone è “The Color of Ideas” proprio a sottolineare di fatto la sua supremazia nel mondo dei colori, delle illustrazioni e della grafica.
I designer gli stilisti e i grafici di tutto il mondo, sono in trepidante attesa di sapere quale sarà il colore Pantone del 2015.
Aspettando il verdetto definitivo, sentiamo chi di grafica e di colori se ne intende!
Ovvero i grafici della nostra agenzia di comunicazione, che hanno espresso e condiviso quello che per loro sarà il colore scelto da Pantone per il prossimo anno.
Matteo Lumaca, art director di Cabiria, è stato molto sicuro nell’affermare che il colore Pantone 2015 sarà il Blu 2718. “Un colore tranquillo e rassicurante, ma allo stesso tempo dal carattere deciso ed energico. Il blu 2718 non lascia spazio ad incertezze. Credo, e spero, che il colore 2015 sarà questa tonalità di blu. Tra l’altro è anche il mio colore preferito.”
Barbara Salomoni, graphic senior, negli anni ha sviluppato un gusto grafico ed estetico che pochi possiedono, proprio per questo motivo, sicura di sé e delle proprie scelte, ha optato per un colore forte e deciso come il verde pantone 3415: “quest’anno non lascio spazio all’immaginazione. Un colore come il verde pantone è assolutamente il colore più adatto a rappresentare il nuovo anno”.
Elena Moreschi, grafica professionista che ormai da anni lavora da Cabiria. La sua creatività e dinamicità sono contagiose e forse è proprio per questo che come colore Pantone 2015 ha scelto il Giallo 012M. “Il giallo nella simbologia dei colori è un colore dinamico, creativo che rappre­senta l’ottimismo, l’intelligenza e la crescita. Il Giallo rimanda all’espansione e al movimento, alla libertà e all’autosviluppo, quindi penso sia un colore di buon auspicio per il 2015, nella speran­za che sia un anno di ripresa sia a livello economi­co che umano.”
Giulia Lambri, graphic junior, anche se da poco fa parte dello staff grafico di Cabiria, non ha esitato nell’esprimere con convinzione quello che per lei sarà il colore Pantone 2015. Giulia ha scelto il Rosso Porpora 214: “è un colore che rispecchia le ultime tendenze per quel che riguarda le mode recenti. Un colore caldo, dinamico e sicuramente giovanile.”
Chi vincerà la sfida Colore Pantone 2015?