Real Time Marketing
real time marketing

Cos’è il Real Time Martketing?
Il Real Time Marketing è un approccio al mercato che fa leva sulla capacità aziendale di rispondere velocemente ad eventi e stimoli esterni attraverso canali ad altrettanto rapida diffusione come i social media.
Il pioniere di questa nuova tipologia di marketing è considerata l’azienda Oreo che durante il black out del Super Bowl 2013, ideò il primo tweet che sfruttava un evento appena accaduto per promuovere il proprio prodotto.
Oggi gli esempi si sono moltiplicati e numerose aziende hanno annoverato nelle loro strategie comunicative anche il real time marketing: una su tutte Barilla. L’azienda, infatti, fin dai mondiali di calcio del 2014 sta ampiamente sfruttando avvenimenti e ricorrenze riproponendoli in modo originale e promuovendo contemporaneamente i suoi prodotti: la pasta e i sughi.
Cavalcando l’onda del sopracitato evento di fama internazionale, Barilla mise in piedi una campagna comunicativa di grande impatto.
Come dimenticare infatti il post su Facebook e Twtter che citava: “ci hanno cotti in 20 minuti”, relativo alla sconfitta subita dall’Italia nella partita contro l’Uruguay in cui nel classico format Barilla è rappresentato un mestolo da cucina che ha appena raccolto dei maccheroni?
Oppure, parlando di fatti più attuali, Barilla ha saputo sfruttare la recente scoperta astronomica, relativa all’esopianeta Kleper-452, distante 1.400 anni luce dal nostro sistema solare nella costellazione del cigno.
O ancora come non ricordare il nuovo pesto alla genovese senz’aglio made in Barilla lanciato magistralmente durante la giornata mondiale del bacio?
Come stare al passo con gli eventi?
Un calendario editoriale costantemente aggiornato può sicuramente aiutare a impostare una strategia di real time marketing come quella di Barilla. Attenzione però a non esagerare con le pubblicazioni, è, infatti, necessario svolgere un’accurata selezione degli eventi scegliendo quelli che potrebbero risultare più appropriati e pertinenti rispetto alla propria realtà aziendale.
È inoltre fondamentale avere delle tipologie di prodotto molto versatili e diversificate che si adattino facilmente rispetto ai diversi avvenimenti.
La creatività rimane però l’ingrediente madre: un’idea raffinata unita ad una grafica accattivante potrebbe con facilità diventare virale sfruttando la potenza e la popolarità dell’avvenimento.
 
 
Approfondimenti:
https://www.facebook.com/BarillaIT?fref=ts
http://vincos.it/2014/03/04/cose-il-real-time-marketing/
http://www.wired.it/internet/social-network/2015/04/10/real-time-marketing/