Instagram Stories per le aziende: sotto i riflettori dei social

Ormai le Instagram Stories sono diventate parte della nostra quotidianità: condividiamo piccoli spezzoni di vita, foto, mini video, sondaggi… Una vita sempre più in diretta, sotto i riflettori dei social. Le Instagram Stories non sono solo un “passatempo” per i “social victim”, ma possono essere un efficace strumento di marketing digitale per le aziende. Vediamo come.

Che cosa sono le Instagram Stories

Le Instagram Stories sono contenuti (foto, video, testi) che spariscono dopo 24 ore. Il vantaggio? Postare contenuti in “libertà” senza doversi preoccupare dell’overposting (eccesso di contenuti pubblicati, con il rischio di risultare “ripetitivi” e stancare i propri follower) e dare sfogo alla propria creatività grazie ai numerosi filtri ed effetti a disposizione.

Vantaggi Instagram Stories per le Aziende

Le Instagram Stories possono essere usate in ottica business? Rimandiamo la risposta a più tardi, intanto abbiamo stilato una lista di vantaggi:
• Sono utilizzate da 300 milioni di account nel mondo. Sempre più utenti entrano in Instagram proprio per visualizzare le storie e interagire con esse. Si ha, quindi, a disposizione un ampio pubblico, pronto a mettersi in contatto con il brand.
• Permettono di mettere in evidenza prodotti, servizi, offerte speciali, il tutto in modo accattivante ed immediato. Minimo sforzo, massima resa.
• Si prestano molto bene a raccontare i “behind the scenes”, tutto quello che l’utente normalmente non ha modo di vedere. Gli utenti vogliono avere uno sguardo autentico sui meccanismi interni del marchio, vogliono avvicinarsi al brand.
• Sono lo strumento ideale per accendere i riflettori sugli eventi: attraverso dirette, foto e video verrà fatto vivere al pubblico un punto di vista autentico, il pubblico verrà fatto sentire partecipe.
• Ultimo, ma non ultimo, attraverso i sondaggi si ottengono importanti feedback.

Instagram Stories: brevi e utili consigli per le aziende

Le Instagram Stories garantiscono la condivisione di un contenuto in breve tempo, sono uno strumento immediato, di facile utilizzo. Questo, però, non vuol dire improvvisare. Anche se “estemporanee” le Stories devono essere studiate nel dettaglio. Sarà necessario creare un piano editoriale, scegliere bene cosa comunicare e come farlo: devono essere di grande impatto visivo e destare curiosità nei primi secondi, per evitare che l’utente passi alla storia successiva. Ricordate: le Instagram Stories sono studiate per essere viste in verticale.

Altro consiglio: in ambito Local Marketing è importante geolocalizzare le proprie Instagram Stories. Le storie con il geotag permettono di registrarsi in un luogo specifico (ad esempio “Parma”): un utente ricercando un qualsiasi luogo potrà vedere tutte le storie correlate ad esso. Un modo semplice per entrare in contatto con nuovi clienti e far conoscere il brand.

Instragram Stories per le aziende: mai più senza

Con un investimento non elevato – sia in termini di budget che di tempo – le Instagram Stories possono essere davvero un efficace strumento per far conoscere l’azienda, prodotti, servizi, backstage ed entrate in contatto con nuovi clienti.
Le Instagram Stories possono essere usate in ottica di business? Assolutamente sì!