Cos’è una Cooperativa Sociale

cooperativa sociale Cabiria
 

Il mondo delle cooperative sociali: cosa sono e come funzionano

  Le cooperative sociali, disciplinate dalla L. 381/91, si classificano come organizzazioni private cui la legge assegna finalità pubbliche, in primis promozione umana ed integrazione sociale, attraverso due canali: la gestione dei servizi socio-sanitari ed educativi e, questo è il caso di Cabiria, lo svolgimento di attività diverse finalizzate all’inserimento lavorativo di persone svantaggiate. Gli statuti delle cooperative possono anche prevedere la presenza di soci volontari, iscritti in un’apposita sezione del libro dei soci ed il cui numero non deve superare la metà del numero complessivo dei soci. Almeno il 30% dei lavoratori della cooperativa di tipo B deve essere costituito da persone svantaggiate: si considerano tali gli invalidi fisici, psichici e sensoriali, gli ex degenti di istituti psichiatrici, i soggetti in trattamento psichiatrico, i tossicodipendenti, gli alcolisti, i minori in età lavorativa in situazioni di difficoltà familiare, i condannati ammessi alle misure alternative alla detenzione ed, infine, i soggetti indicati con decreto dagli organismi preposti. Sono ammesse convenzioni tra le cooperative, iscritte all’albo regionale, e gli enti pubblici, compresi quelli economici, le società di capitali a partecipazione pubblica, anche in deroga alla disciplina in materia di contratti della pubblica amministrazione per l’affidamento diretto di attività, produzione di beni e servizi diversi da quelli socio-sanitari ed educativi il cui importo stimato al netto dell’IVA sia inferiore agli importi stabiliti dalle direttive comunitarie in materia di appalti pubblici, purché tali convenzioni siano finalizzate a creare posti di lavoro per le persone svantaggiate. Le regioni adottano convenzioni-tipo per i rapporti tra le cooperative sociali e le amministrazioni pubbliche che gravitano nell’ambito della regione, prevedendo, in particolare, i requisiti di professionalità degli operatori e le applicazioni delle norme contrattuali vigenti ed inoltre emanano norme volte alla promozione, al sostegno ed allo sviluppo della cooperazione sociale. Autorità per la Vigilanza sui Contratti Pubblici di Lavori, Servizi e Forniture   

Alcune riflessioni

Alcuni spunti di lettura sull’essere Cooperativa Sociale. L’acquisto di utilità sociale nelle cooperative sociali di tipo B e sue potenzialità di Laura Bongiovanni (aretè 3.2008) Le imprese sociali di inserimento lavorativo e la creazione di valore: uno studio di casi di Elisa Chiaf Il valore creato dalle imprese sociali di inserimento lavorativo di Elisa Chiaf